Home Attualità Piazza d'Armi a Nola, il progetto per restituirla alla città

Piazza d’Armi a Nola, il progetto per restituirla alla città

Covid-19

Italia
276,457
Totale casi Attivi
Updated on 29 October 2020 5:54

Piazza d’Armi a Nola va riprogettata e restituita alla cittadinanza. Si tratta dell’obiettivo ambizioso dell’omonimo movimento della città bruniana. Un progetto che ha già l’ok dell’Agenzia del Demanio e domani verrà pubblicamente illustrato

Appuntamento per il rilancio della città domani a Nola.

Alle ore 17, alla Chiesa dei Santi Apostoli di Via San Felice, si terrà infatti la presentazione del progetto per la riqualificazione di Piazza d’Armi.

A farsi promotore del progetto, sarà il Movimento Piazza D’Armi.

L’enorme piazza, che ospita la Caserma Principe Amedeo e i resti del vecchio Stadio Comunale, è da tempo in uno stato di relativo abbandono. Vi si tiene ancora il tradizionale mercato settimanale, ma al suo interno vi giacciono anche i ruderi del mai realizzato Museo della Cartapesta.

Il progetto del “Movimento Piazza D’Armi” è volto a rilanciarla e riqualificarla, restituendola a tutti i cittadini.

Al lavoro per la piazza c’è stato tutto lo staff tecnico del gruppo di volontariato, destinato al rifacimento di questo spazio aperto. La stessa Agenzia del Demanio l’ha approvato e la presentazione si avrà nel corso di un convegno dal titolo “Ricomincio da Piazza d’Armi”.

A prendere parte al dibattito saranno Alberto Ruggiero, presidente del Movimento. Tra gli altri partecipanti vi saranno Alessandro D’Alessandro, vicepresidente, e Pasquale Crispino, presidente dell’ordine degli Agronomi Provincia di Napoli.

Altri ospiti di prestigio saranno Gaetano Rivezzi, Coordinatore Regionale Associazione Medici per L’Ambiente. Annamaria Iovino, Presidente Circolo Legambiente di Nola. Nicola Litto, gruppo urbanistica Movimento Piazza d’Armi. Martina Bosone, gruppo urbanistica Movimento Piazza d’Armi. Pierluigi Cioffi, gruppo urbanistica Movimento Piazza d’Armi. Rosa Verde, agronomo, e il professor Aldo Capasso, della Facoltà di Architettura Università Federico II di Napoli.

All’intervento presenzierà anche Geremia Biancardi, sindaco di Nola

 

Latest Posts

Appuntamento imperdibile a Napoli, tour nella vigna di San Martino

Aperitivo in Vigna, piacevole passeggiata tra natura e cultura nella vigna di San Martino al Vomero. Da non perdere! Sabato 31 ottobre alle ore 10.00...

Covid party: Festa per il figlio muore la nonna di un festeggiato

Covid party - La donna aveva deciso di festeggiare nonostante avesse da giorni i sintomi del coronavirus. La nonna di un festeggiato contrae il...

Al Napoli c’è un’aria di felicità: sono tutti contenti

Parlano Koulibal e Osimhen (tramite il suo agente) e si dicono contentissimi di essere a Napoli. C'è un'aria di felicità in squadra KOULIBALY - "I...

Napoli, ruba un’auto e si dà alla fuga. Arrestato

Napoli, ruba un'auto e scappa: 49enne arrestato dagli agenti del Commissariato Arenella. L'uomo era già conosciuto dalle forze dell'ordine Durante il servizio di controllo del...

ULTIME NOTIZIE

Appuntamento imperdibile a Napoli, tour nella vigna di San Martino

Aperitivo in Vigna, piacevole passeggiata tra natura e cultura nella vigna di San Martino al Vomero. Da non perdere! Sabato 31 ottobre alle ore 10.00...

Covid party: Festa per il figlio muore la nonna di un festeggiato

Covid party - La donna aveva deciso di festeggiare nonostante avesse da giorni i sintomi del coronavirus. La nonna di un festeggiato contrae il...

Al Napoli c’è un’aria di felicità: sono tutti contenti

Parlano Koulibal e Osimhen (tramite il suo agente) e si dicono contentissimi di essere a Napoli. C'è un'aria di felicità in squadra KOULIBALY - "I...

Napoli, ruba un’auto e si dà alla fuga. Arrestato

Napoli, ruba un'auto e scappa: 49enne arrestato dagli agenti del Commissariato Arenella. L'uomo era già conosciuto dalle forze dell'ordine Durante il servizio di controllo del...