Parroco violenta disabile, indagato direttore Congregazione

disabile
Foto tratta da Il Mattino

Un disabile ha subìto violenze dal parroco che operava nel centro Don Orione di Ercolano, sono in corso le indagini anche per il direttore della Congregazione

VIOLENZA SU DISABILE – Siamo ad Ercolano e lo scorso 20 dicembre la Procura di Napoli ha registrato tra gli indagati il direttore della provincia religiosa, Madre della Divina Provvidenza, portando all’arresto di Roberto Gerolamo Filippini per violenza sessuale.

Il sacerdote della stessa Congregazione, nel centro Don Orione di Ercolano ha abusato di un disabile, giovando sul suo stato di “inferiorità” psichica.

Non si hanno molte notizie riguardo la vittima, ma le violenze di stato sessuale e psicologiche sono state frequenti e, inoltre, sono state confermate nel corso di un’indagine preliminare.

Durante l’interrogatorio  alla vittima sarebbero emerse altre violenze nei confronti di altre persone.

Sono in corso le indagini da parte degli inquirenti.

Resta sempre aggiornato con Napoli.Zon,  clicca qui

Potrebbe interessarti anche: https://napoli.zon.it/panico-a-giugliano-un-appartamento-prende-fuoco/