Ottaviano, a fuoco la baita di Babbo Natale. E’ caccia ai colpevoli



ottaviano
Si ringrazia per l'immagine "Napoli da vivere"

Ottaviano, incendiano la casa di Babbo Natale e alcune strutture in legno. Avviate le indagini per smascherare i colpevoli

Da anni la Pro Loco di Ottaviano allestisce presso il Castello Mediceo i “Mercatini al Castello di Ottaviano” in occasione delle festività natalizie. Stanotte ignoti si sono introdotti nei mercatini ed hanno incendiato la Casa di Babbo Natale e alcune strutture in legno.

La notizia è stata pubblicata sulla pagina Facebook dei mercatini. Nonostante il profondo dispiacere per l’accaduto, la Pro Loco ha annunciato che l’inaugurazione si terrà comunque domani pomeriggio alle ore 18:00. Numerosi i commenti di indignazione e di rabbia che si sono scatenati sotto il post.

Il sindaco Luca Capasso si è così espresso:
«Vogliono fare del male alla Ottaviano migliore, alla città che ha rialzato la testa ed è tornata ad essere un punto di riferimento culturale per tutta la zona vesuviana. Vogliono fare del male a volontari e cittadini innamorati del loro territorio, capaci di realizzare con pochi mezzi un evento eccezionale. Vogliono farci del male, ma non ci riusciranno. Questa notte ignoti hanno incendiato tre casette dei Mercatini al Castello, al Palazzo Mediceo. Abbiamo già denunciato questi vigliacchi, che se avessero un briciolo di coscienza dovrebbero solo vergognarsi e chiedere scusa. In ogni caso non hanno fermato nulla. I Mercatini al Castello vanno avanti: ci vediamo domani alle 18 per l’inaugurazione. Alla Pro loco massima solidarietà, forza ragazze e ragazzi!»

Si indaga per smascherare i colpevoli; potrebbe trattarsi di un atto di vandalismo ma anche di un’intimidazione.

Leggi anche