17 Luglio 2022

Ospedale Santobono: minaccia infermiera e danneggia un termo-scanner

noemi Ospedale Santobono

Ospedale “Santobono”: minaccia  un’infermiera e danneggia un termo-scanner, denunciata donna dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Arenella

Ospedale “Santobono”: minaccia  un’infermiera e danneggia un termo-scanner, denunciata donna dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Arenella.

Ieri sera gli agenti del Commissariato Arenella, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso il pronto soccorso dell’Ospedale “Santobono” per la segnalazione di un’aggressione ai danni di un’infermiera.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno accertato che, poco prima, una donna che aveva accompagnato la figlia per una visita, lamentando tempi di attesa lunghi, aveva minacciato  un’infermiera e danneggiato il termo-scanner del pronto soccorso.

Una 22enne napoletana è stata denunciata per minacce a Pubblico Ufficiale e danneggiamento.

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: DIMARO, LE ULTIME DAL RITIRO DELLA SSC NAPOLI IN TRENTINO

Seguici su Facebook e resta aggiornato con N A P O L I Z O N per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo: Cronaca, Politica, Attualità, Eventi, Calcio Napoli e tanto altro ancora (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social per restare sempre connesso con noi in ogni momento della giornata ovunque ti trovi).