24 Aprile 2021

Organizza una festa per il figlio con 40 persone, tutti multati

Porta Capuana

Padre di Paestum organizza una festa per il figlio con 40 persone. La Polizia li scopre grazie ai social e li multa tutti quanti

Ogni giorno circa duemila tamponi risultano positivi in Campania, ma ad alcune persone il coprifuoco, la distanza sociale e le altre misure di sicurezza proprio non vanno giù. Come ad un uomo di Capaccio Paestum, che ha deciso di organizzare per il compleanno del figlio una festa privata con 40 persone. Esatto: una festa per il figlio in piena pandemia.

Peccato che tanto privata non fosse, dato che sono state pubblicate diverse foto su Facebook. Dopo il danno, la burla, insomma, se non fosse che le Forze dell’Ordine hanno visto le immagini e sono intervenute. Come riporta Il Fatto Vesuviano, gli Agenti della Polizia municipale hanno scoperto l’identità di tutti i partecipanti e li hanno multati.

Ben 40 persone hanno ricevuto la sanzione, tra cui 10 minori. La festa che il genitore di Paestum ha organizzato per il figlio rischia di mettere nei guai anche la ditta che ha allestito l’evento, mettendo a disposizione gazebo, sedie e tavolini.

Leggi anche: Milva è morta a 81 anni, addio a “La Rossa”.

Per ulteriori notizie su cronaca, attualità, cultura, sport e approfondimenti sull’emergenza Coronavirus in Campania e in tutta Italia potete continuare a seguirci sul sito o sulle pagine social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.