18 Settembre 2022

Nuova truffa telefonica ai danni di un anziano, denunciati due 20enni

Nuova truffa telefonica ai danni di un anziano ad Ischia, denunciati un 20enne e un 19enne di Casalnuovo di Napoli.

nuova truffa telefonica si finge il figlio truffa telefonica

Nuova truffa telefonica ai danni di un anziano ad Ischia, denunciati un 20enne e un 19enne di Casalnuovo di Napoli. Ad annunciarlo la Questura di Napoli tramite un comunicato diffuso alla stampa questo pomeriggio.

Ieri mattina gli agenti del Commissariato di Ischia hanno ricevuto la segnalazione di un una truffa ai danni di un anziano.

In particolare il truffatore, spacciandosi per il nipote, aveva contattato telefonicamente l’uomo annunciandogli che, a breve, un corriere gli avrebbe consegnato un pacco dietro il pagamento di una somma di danaro. L’anziano, avendo il sentore che si potesse trattare di una truffa, aveva contattato il nipote che si era recato subito a casa sua dove aveva sorpreso,  all’esterno dell’abitazione, un ragazzo che poi si era allontanato velocemente.

I poliziotti, grazie alle descrizioni fornite, hanno rintracciato l’uomo in via Baldassarre Cossa, e non senza difficoltà lo hanno bloccato.

Un 20enne di Casalnuovo è stato denunciato per tentata truffa in concorso e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Gli operatori, inoltre, poco dopo, sono riusciti a rintracciare in via De Luca anche il suo complice, identificandolo per un 19enne napoletano, e lo  hanno denunciato per tentata truffa in concorso.

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Graziella Pagano è morta: si è spenta l’ex senatrice napoletana

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLI ZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo: Cronaca, Politica, Attualità, Eventi, Cultura, Calcio Napoli e tanto altro ancora (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social per restare sempre connesso con noi in ogni momento della giornata).