Napoli, “Un’altra Galassia” – Festa gratuita del libro



napoli

Napoli, “Un’altra Galassia” – Festa gratuita del libro, incontro con i migliori scrittori internazionali, celebrazione alla memoria e sedute spiritiche

NAPOLI – Dal 4 al 5 Maggio 2018, al Museo Archeologico Nazionale della città, si terrà l’ottava edizione dell’evento Un’altra Galassia“, la grande Festa del Libro gratuita, che si pone il duplice obiettivo di diffondere la passione e la cultura del libro e di restituire, ai lettori appassionati, uno spazio incentrato esclusivamente alla lettura.

Come funziona “Un’altra Galassia” ?

La partecipazione all’evento è completamente gratuita e aperta al pubblico, come per sottolineare il fatto che la cultura stessa è libera e accessibile a tutti.

Nel corso di questi giorni, la bella Napoli, avrà l’occasione di ospitare alcuni dei più importanti autori italiani e stranieri, che verranno presentati ad uno ad uno attraverso incontri, reading e spettacoli vari.

L’ Ottava Edizione

L’edizione di quest’anno, si dividerà in vari momenti:

Il 4 Maggio
Primo Step

Dalle 20.00 sarà dedicato, in maniera particolare, alla memoria della grande scrittrice Annamaria Ortese, a vent’anni della sua morte, infatti, “Un’altra Galassia”, la ricorderà attraverso la lettura, pubblica e alternata tra i 20 scrittori ospiti, del suo racconto “La Grande Via“, presso la scalinata del MANN.

Secondo Step

Mentre allo scoccare Delle 21.30 presso il Giardino Delle Camelie, ci sarà la lettura di alcuni brani tratti da “Nel cuore della Notte” di Mario Rossari.

Il 5 Maggio
Primo Step

Si assisterà, invece, all’evento “MANN al MANN“, organizzato grazie anche alla collaborazione  col Goethe-Institut di Napoli.
Momento durante il quale, verso le 20.00, lo scrittore Paolo di Paolo, al Salone della Meridiana, evocherà la figura di Thomas Mann.

Secondo Step

Mentre alle 21.00 lo scrittore Valerio Massimo Manfredi, presso la Sala del Plastico di Pompei, dialogherá con Paolo Giulierini, direttore del MANN.

Le Sedute Spiritiche

Infine nel corso dell’evento in generale si terranno ben due sedute spiritiche, durante le quali si cercherà di evocare gli spiriti di Virginia Woolf e di David Foster Wallace.

Come sempre, anche in questa occasione, la  bella Napoli è riuscita a realizzare il perfetto mix di divertimento, cultura e mistero tutto in un unico evento.

Leggi anche