29 Giugno 2022

Napoli Pride 2022: Bianca Guaccero è la madrina

Napoli Pride 2022

Il Napoli Pride torna nel 2022 dopo due anni di stop a causa della pandemia da Covid-19. Bianca Guaccero è la madrina

L’annuncio arriva direttamente dal direttore artistico Diego Di Flora: “La madrina del Napoli Pride 2022 è Bianca Guaccero, artista che stimo tanto e che da sempre si batte a favore dell’inclusione e contro le discriminazioni di ogni genere. La sua eleganza disarmante riesce a comunicare anche con chi è più ostile nel comprendere che nel 2022 i diritti devono essere uguali per tutti. E poi è anche una bravissima cantante e sabato sul palco ci farà un ulteriore regalo“.

Il Pride avrà inizio sabato 2 luglio alle 17 a Piazza del Municipio per poi proseguire fino al lungomare di via Caracciolo dove avrà luogo lo spettacolo: “Come lo scorso anno vorrei poter coinvolgere tutti i napoletani. Quindi la scelta artistica spero accontenti un po’ tutti. Partiamo dalla scelta dei presentatori che ho fortemente voluto perché so che saranno degli ottimi padroni di casa e parlo della showgirl Teresanna Pugliese e del ballerino Vito Coppola. Punto molto su di loro e so che non mi deluderanno. Tra gli ospiti la straordinaria Valeria Marini, Alexia, Maria Mazza, Marco Carta, Virginio, Priscilla, Vergo, Mavi, Rosario Miraggio, Emiliana Cantone, Mr.Hyde, Rico Femiano, Antonino e la drag queen Bellatrix. Le coreografie sono di Vincenzo Durevole e la regia è di Enzo Liguori e Francesco Mastandrea“.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Esteri, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI. Oppure seguici sui nostri profili Twitter e Instagram per contenuti extra.

Potrebbe interessarti anche: “Perché il Pride Month inizia a giugno?”.