Napoli, poker all’Hertha Berlino: gol e assist per Milik



napoli

Contro l’Hertha Berlino, il Napoli di Sarri è sceso in campo per l’ultima gara amichevole prima dell’esordio di domenica prossima in campionato contro il Pescara

Contro l’Hertha Berlino, il Napoli di Sarri è sceso in campo per l’ultima gara amichevole prima dell’esordio di domenica prossima in campionato contro il Pescara. Gli azzurri sono volati in Germania per affrontare una squadra ben organizzata ma i tedeschi non hanno potuto molto contro le quattro reti di Hamsik, Milik, Callejon e Mertens.

La Partita

Sarri non ha dubbi e inizia il match con la maggior parte dei titolarissimi. Questa la formazione: Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Allan, Valdifiori, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne. Nonostante tutto sono i padroni di casa partire meglio con Reina che deve compiere un mezzo miracolo sulla conclusione di Ibisevic.

Il Napoli cerca una reazione con qualche conclusione dalla distanza grazie a Gabbiadini e Hamsik ma l’Hertha Berlino trova il vantaggio al minuto 24. Ibisevic approfitta di un’indecisione di Ghoulam e realizza il vantaggio.

La reazione azzurra non si fa attendere e dopo appena dieci giri di lancette, grazie a un corner, arriva la bellissima rete del capitano Marek Hamsik che insacca con un pregevole colpo di tacco. Si chiude così il primo tempo.

Il secondo tempo inizia con ritmi decisamente più blandi ma è il Napoli a trovare il guizzo vincente. Al minuto 9′ un bellissimo assist di Valdifiori innesca lo spagnolo Callejon che da solo davanti al portiere non sbaglia. Il Napoli sorpassa agilmente la compagine tedesca.

Rimonta compiuta ma il Napoli di Sarri non si accontenta. Ecco che al 24′ arriva anche la terza rete. I tifosi esplodono quando a realizzare il tris è il neo acquisto con la maglia numero 99 Arek Milik.

In più l’attaccante polacco mette in mostra anche le sue pregevoli doti di suggerito con un assist al bacio per Dries Mertens. Il folletto belga al 38′ trova la quarta rete con un pregevole colpo sotto. Al triplice fischio il risultato è 1-4. I tifosi e gli azzurri possono esultare. Questo è un bel Napoli.

Leggi anche