Home Prima Pagina Napoli, oggi il ricorso contro il 3-0. Tra due settimane il responso

Napoli, oggi il ricorso contro il 3-0. Tra due settimane il responso

Covid-19

Italia
203,182
Totale casi Attivi
Updated on 25 October 2020 14:42

Oggi partirà il ricorso del Napoli contro le decisioni del giudice sportivo. C’è anche la data per il possibile responso

NAPOLI – Il giudice sportivo ha esaminato il caso in merito alla questione Juventus – Napoli, la partita che non è mai stata disputata, dando il benservito agli azzurri: sconfitta a tavolino e punto di penalizzazione in classifica che pone il Napoli a 5 punti.

Ovviamente, come da copione, De Laurentiis e i suoi avvocati non subiranno passivamente una decisione che, ai più, sembra alquanto sconsiderata, considerando che il Napoli non ha fatto altro che seguire le direttive di un organo competente come l’ASL.

Detto questo, oggi partirà il ricorso degli azzurri contro il 3-0 a tavolino e la penalità subita. Sull’edizione odierna della Gazzetta dello Sport si riprende della questione analizzando i vari passaggi relativi alla questione legale.

Ecco lo stralcio della Rosea:

“Il Napoli presenterà questa mattina la ‘dichiarazione di reclamo’ avverso alla sentenza del giudice sportivo Gerardo Mastrandrea che ha decretato il 3-0 a tavolino alla Juve con un punto di penalizzazione per il club azzurro. Si tratta della tappa propedeutica al processo presso la Corte Sportiva di Appello. È l’atto formale che porta poi, da parte del giudice sportivo, all’invio dei documenti che hanno portato alla sentenza di primo grado. Nelle ore successive, i legali della società, guidati dall’avvocato Mattia Grassani, avranno cinque giorni per studiare i documenti, compresi quelli della procura federale. Da quel momento si potrà calendarizzare il processo di secondo grado. L’appuntamento potrà essere fissato per una data fra la fine di ottobre e l’inizio di novembre”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: JUVE-NAPOLI, ADL È DISPOSTO A RIBALTARE IL 3-0. ECCO COME

SEGUICI SU FACEBOOK: CLICCA QUI

Latest Posts

Libero controcorrente:”HANNO RAGIONE I NAPOLETANI”

Per Libero "Hanno ragione i napoletani". Un titolo soprendente per chi non ha perso tempo, in passato, a infangare Napoli LIBERO QUOTIDIANO - Un momento...

Conte, Conferenza Stampa: nuove restrizioni fino al 24 Novembre, le parole del Presidente

Conte, Conferenza Stampa del Presidente del Consiglio: nuove restrizioni fino al 24 Novembre, stop a bar e ristoranti alle ore 18 Conferenza Stampa del Presidente...

Llorente lascia l’hotel di Benevento, ecco perché

Llorente lascia l'hotel di Benevento: sua moglie mette al mondo Alessandro Llorente, a San Sebastian, in Spagna Fiocco azzurro in casa Napoli. Si tratta dell'attaccante...

Coronavirus, ZONA ROSSA A MARCIANISE E ORTA DI ATELLA

Marcianise e Orta di Atella sono ufficialmente le nuove zone rosse della Campania: l'ha comunicato De Luca in materia di coronavirus CORONAVIRUS - Scongiurato il...

ULTIME NOTIZIE

Libero controcorrente:”HANNO RAGIONE I NAPOLETANI”

Per Libero "Hanno ragione i napoletani". Un titolo soprendente per chi non ha perso tempo, in passato, a infangare Napoli LIBERO QUOTIDIANO - Un momento...

Conte, Conferenza Stampa: nuove restrizioni fino al 24 Novembre, le parole del Presidente

Conte, Conferenza Stampa del Presidente del Consiglio: nuove restrizioni fino al 24 Novembre, stop a bar e ristoranti alle ore 18 Conferenza Stampa del Presidente...

Llorente lascia l’hotel di Benevento, ecco perché

Llorente lascia l'hotel di Benevento: sua moglie mette al mondo Alessandro Llorente, a San Sebastian, in Spagna Fiocco azzurro in casa Napoli. Si tratta dell'attaccante...

Coronavirus, ZONA ROSSA A MARCIANISE E ORTA DI ATELLA

Marcianise e Orta di Atella sono ufficialmente le nuove zone rosse della Campania: l'ha comunicato De Luca in materia di coronavirus CORONAVIRUS - Scongiurato il...