Mar - 25 Gennaio 2022
HomePrima PaginaNapoli Lazio pagelle: riscatto azzurro e vetta della classifica in solitaria

Napoli Lazio pagelle: riscatto azzurro e vetta della classifica in solitaria

Covid-19

Italia
2,709,857
Totale casi Attivi
Updated on 25 January 2022 5:29

Napoli Lazio pagelle della sfida di questa sera al Maradona a cura della Redazione di NAPOLI ZON

Napoli Lazio pagelle della sfida di questa sera al Maradona a cura della Redazione di NAPOLI ZON.

Il Napoli in piena emergenza affronta il suo passato contro la Lazio di Maurizio Sarri: nel pre partita il tributo della città a Diego Armando Maradona con la presentazione e il giro del campo della statua del D10S che verrà posta all’interno dell’impianto.

Nonostante le assenza il Napoli domina la gara nel primo tempo con una fluidità di gioco palla a terra che rasenta la perfezione: Zielinski trova la rete dopo 7 minuti e al minuto 10 (sembra una magia) Mertens trova il raddoppio con una splendida azione in area avversaria. Passano altri 10 minuti e ancora Mertens trova la rete del 3 a 0 con una bellissima conclusione da fuori area.

Nel secondo tempo il copione della partita non cambia con un Napoli di grande qualità che gestisce alla perfezione partita, avversario e risultato trovando anche la rete del poker con Fabian: al Maradona termina 4 a 0 e azzurri primi in classifica in solitaria.

Napoli Lazio pagelle della sfida di questa sera al Maradona a cura della Redazione di NAPOLI ZON:

Ospina (7): una parata da oscar nel primo tempo.

Di Lorenzo (6,5): solido e preciso il terzino della nazionale italiana che meriterebbe un poco di riposo visto l’alto minutaggio accumulato.

Rrahmani (6,5): senso della posizione con tranquillità e convinzione dei propri mezzi.

Koulibaly (7,5): una delle migliori prestazioni della stagione, neutralizza gli avversari con una eleganza disarmante.

Mario Rui (6,5): preciso nella diagonali difensive e una grande generosità in fase offensiva.

dal 87 – Malcuit (sv)

Lobotka (7): riscatta alla grande l’opaca prestazione con lo Spartak Mosca con una gara di grande qualità.

Fabian (7,5): detta i tempi della squadra con convinzione e tranquillità. Trova una rete delle sue a 5 minuti dalla fine.

dal 86 – Ghoulam (sv)

Zielinski (7): sale di condizione e diventa sempre più determinante trovando la rete che apre le danze.

dal 73 – Demme (sv)

Lozano (6): in una serata fantastica per gli azzurri forse l’unica nota stonata. Bene in fase di copertura non riesce a far valere le proprie doti offensive.

dal 64 – Elmas (sv)

Mertens (8): Ciro è tornato con due reti spettacolari.

dal 64 (Petagna)

Insigne (7): buona gara del capitano a cui manca solo la rete tante volte cercata peccando di un po’ di sano egoismo nei confronti dei compagni.

All. Luciano Spalletti (7,5): dopo la prestazione di Europa League e la caduta di Milano con l’Inter e le tante assenze la preoccupazione era tanta. Il Mister ha saputo dare la giusta convinzione alla squadra scesa in campo con le giuste misure e i giusti tempi per tutti e 90 minuti: la testa della classifica è più che meritata.

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Napoli – Lazio, Mertens:”Sarri maestro, senza Osimhen giochiamo palla”

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLI ZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social per restare sempre connesso con noi).

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE