9 Gennaio 2023

Napoli, getta rifiuti sulla tangenziale: 56enne incastrato dalle telecamere

Rifiuti sversati in tangenziale, 56enne già noto alle Forze dell'Ordine incastrato dalle telecamere di videosorveglianza: sanzionato

rifiuti tangenziale

Napoli- Getta rifiuti in tangenziale: incastrato dalle telecamere. Sanzionato un 56enne dalla Polizia per aver sversato illecitamente spazzatura in tangenziale.

Gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Fuorigrotta, in seguito a una segnalazione effettuata da personale di Tangenziale di Napoli S.p.A., hanno accertato lo scarico illecito di rifiuti in alcuni sacchi neri. L’uomo- secondo quanto riportato anche dai colleghi de Il Mattino– li aveva gettati nei pressi dell’ingresso dello svincolo «Camaldoli».

Gli agenti hanno rinvenuto nei sacchi resti di giardinaggio e rifiuti di carta. Non è stato difficile per le Forze dell’Ordine rintracciare l’uomo dopo l’acquisizione delle immagini del sistema di videosorveglianza attivo su tutta la tangenziale. Si tratta di un 56enne napoletano già noto alle Forze dell’Ordine. L’uomo è stato individuato e sanzionato.

La sanzione amministrativa ammonta a 600 euro.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI IL SEGUENTE ARTICOLO: Bimbo di 2 anni con bronchiolite va in arresto cardiaco. Trasferito al Santobono di Napoli

LEGGI ANCHE: Maxi vincita nel napoletano, vince 100mila euro al 10eLotto