14 Luglio 2020

Napoli, forte esplosione in un deposito di ricariche di estintori

Napoli esplosione

A Napoli, negli scorsi minuti, una forte esplosione ha colpito un deposito di ricariche di estintori

Una forte esplosione, pochi minuti fa, si è verificata a Napoli in una fabbrica di ricariche di estintori. La notizia è stata annunciata da Teleclubitalia.it.
Ad esplodere sarebbe stato il deposito “Network Service” situato in via Giacinto Gigante, nel quartiere Arenella.

Secondo quanto emerge dalle prime indiscrezioni, la forte deflagrazione si sarebbe generata a causa di uno strumento utilizzato dai lavoratori del deposito.
Un lavoratore è stato coinvolto nell’esplosione e trasportato d’urgenza nell’ospedale più vicino. Al momento non si conoscono le condizione dell’uomo.

Gli agenti della Polizia e i Vigili del Fuoco sono accorsi repentinamente sul luogo dell’accaduto per verificare lo stato del deposito e delle palazzine limitrofe.

L’esplosione di oggi si va ad aggiungere a quella accaduta ieri nella zona di Afragola che ha coinvolto un deposito di autobus in disuso. Le fiamme sono state domate con difficoltà dei vigili del Fuoco e sono state visibili da tutta la città di Napoli e dintorni.
I motivi dell’esplosione sono ancora sconosciuti.

Per rimanere aggiornato su tutte le news che riguardano Napoli e provincia seguici sul nostro sito e sulle nostre pagine social (Facebook e Instagram).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.