Napoli, ‘Bella ciao’ al corteo contro Salvini

napoli - Matteo Salvini

‘Napoli non si lega’! E’ questo il messaggio che ha voluto fa arrivare Salvini il popolo napoletano. Durante il corteo anche ‘Bella ciao’

NAPOLI, 16 MAGGIO – E’ oggi il giorno del ritorno del ministro Matteo Salvini nella città di Napoli. Il leghista ritornerà a parlare di sicurezza e della gestione del territorio da parte delle forze dell’ordine.

Tuttavia i napoletani non ci stanno e l’hanno accolto con un presidio in Largo Berlinguer, come vi abbiamo anticipato ieri sera.

Diversi sono gli attivisti che si sono presentati alla manifestazione: i ragazzi dell’Ex Opg Occupato, esponenti di Potere al Popolo e del centro sociale Insurgencia. Questi ultimi hanno appeso delle magliette della Lega ad un filo a due lampioni presso via Toledo e la scritta che campeggiava su di essa era ‘Napoli non si lega’.

Durante il corteo è stata intonata la canzone ‘Bella ciao’; da segnalare anche un cane vestito da uno striscione con la frase ‘lega uguale mafia’, come riporta l’Ansa.