Il Napoli compie 92 anni: gli auguri degli azzurri (e degli ex…)

napoli

Il Napoli ieri ha compiuto 92 anni. Gli auguri del Presidente Aurelio De Laurentiis, degli azzurri e di qualche illustre ex…

Il Napoli ieri ha compiuto 92 anni.

92 anni di storia e passione, di emozioni ed ardore.

Numerosi gli auguri che la Società ha ricevuto per questo importante evento.

Gli auguri più chiacchierati sono stati quelli del Presidente Aurelio De Laurentiis.

I tifosi del Napoli non hanno gradito il suo acquisto della squadra barese, tra l’altro chiuso ed ufficializzato proprio nel giorno del compleanno della SSCN.

Numerosi i tweet di disapprovazione e di sfogo sulla scelta imprenditoriale del patron azzurro.

Molto più condivisi e sereni gli auguri del Capitano azzurro, Marek Hamsik.

Il Capitano è senz’altro il giocatore più amato dalla tifoseria partenopea, che non manca di riconoscersi in lui e di fargli sentire il suo sostegno.

Immancabili gli auguri di Lorenzo Insigne. Sempre più legato alla causa partenopea, il nostro gioiellino made in Naples non poteva non celebrare un compleanno tanto importante.

A celebrare il compleanno della squadra azzurra anche il difensore centrale Maksimovic, che pare sempre più inserito nei meccanismi di gioco di Ancelotti.

Ma a sorprendere e conquistare il cuore palpitante e romantico dei tifosi partenopei sono stati gli auguri – sentitissimi e puntuali – di alcuni illustri ex.

Ecco il messaggio di Gargano:

E immediatamente quello di Inler:

Gli auguri che hanno commosso – su tutti – la focosa piazza partenopea sono stati quelli di Jorginho.

Ceduto dalla società al Chelsea, il regista sta facendo molto bene anche in Inghilterra, sotto la guida del suo allenatore Maurizio Sarri.

Ma Jorge non dimentica Napoli ed il Napoli e decide di commuovere i suoi ex tifosi così: