statistiche web
site logo
muore operaio avellino
Cronaca

Muore operaio Avellino: precipita in una vasca di 10 metri

18 nov 2022 di Redazione ZON

Avellino: incidente nella serata di ieri, precipita operaio in una vasca in un’azienda che realizza manufatti in cemento. Inutili i soccorsi per il 55enne

MUORE OPERAIO AVELLINO-Tragico incidente sul lavoro nella serata di ieri, giovedì 17 novembre. A Montefredane, nella provincia di Avellino, deceduto un operaio di 55 anni. L’incidente si è verificato in un’azienda che realizza manufatti in cemento. Sembrerebbe proprio che il 55enne sia precipitato in una vasca profonda circa 10 metri, adibita alla lavorazione del cemento.

Sul posto, inoltre sono arrivati i vigili del fuoco, che si sono adoperati per recuperare il corpo del 55enne dalla vasca. Per l’uomo, purtroppo, non c’è stato nulla da fare e i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne la morte. Sul luogo dell’incidente sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Avellino, che hanno svolto tutti i rilievi del caso per apprendere la pura dinamica di quanto accaduto, che risulta ancora poco chiara.


Portata la salma del 55enne all’obitorio dell’ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino, dove nei prossimi giorni sarà effettuata l’autopsia. Cosi che gli inquirenti avranno modo nei prossimi giorni di determinare con precisione l’esatta dinamica dell’accaduto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Violenza sessuale Federico II: vittime sei studentesse

Venuta fuori una vicenda terrificante che si svolgeva all’interno delle mura della Federico II di Napoli . Un tecnico di laboratorio in servizio presso l’Ateneo, dipartimento di Biologia, è ritenuto gravemente indiziato del reato di violenza sessuale continuata e aggravata. Le sue vittime, ben sei studentesse… 

Gal Irpinia