19 Marzo 2021

Morti a distanza di un’ora: due fratelli insieme per tutta la vita

tragedia a casalnuovo

Due fratelli di Taurasi, ad Avellino, sono morti a distanza di un’ora l’uno dall’altro. Il più anziano, 80enne, per Covid e il più giovane, 75enne per un infarto

Una storia con un epilogo molto commovente quella verificatasi in provincia di Avellino. Due fratelli di Taurasi, Antonio ed Ezio De Feo, rispettivamente 80 e 75 anni, sono morti a distanza di un’ora l’uno dall’altro. Il più anziano aveva contratto il Covid una settimana fa ed è morto ieri all’ospedale Moscati di Avellino a causa di complicanze dovute alla malattia I parenti hanno dato la notizia al minore.

Il 75enne si è sentito male poco dopo e i nipoti hanno allertato il 118. L’ambulanza ha raggiunto l’abitazione situata a Torre Le Nocella, dove l’anziano si era trasferito dopo che il fratello maggiore era stato ricoverato. Per il minore dei fratelli, però, non c’è stato nulla da fare: un infarto l’ha colpito ed è morto all’istante.

I funerali dei fratelli si sono tenuti nello stesso giorno e i due sono stati tumulati l’uno accanto all’altro nel cimitero di Taurasi: insieme per tutta la vita, anche alla fine.

Fonte: Cronache della Campania.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON.

Potrebbe interessarti anche: “Secondigliano, accoltella il cugino: in manette un 36enne”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.