3 Gennaio 2023

Morte Pelé, il Brasile omaggia il suo feretro come quello di un Re

Morte Pelé, il Brasile omaggia il suo feretro come quello di un Re. Tre giorni di lutto nazionale, ben sette nella sua Santos. La madre ancora non ha appreso la notizia della scomparsa del campione

morte pelé

Morte Pelé – Il Brasile in lutto nazionale per la scomparsa del Rei. Tre giorni di lutto nazionale, ben sette quelli di lutto a Santos, dove ha vissuto e giocato lungo tutta la sua carriera.

‘O Rei. Il Re. Il Re del calcio omaggiato come un vero re, dal suo popolo. La sua carriera, che ha portato in alto i colori del Brasile, spingendolo alla vittoria di tre mondiali, viene ricordata con affetto dai suoi connazionali, che gli dedicano tre giorni di lutto. Ben sette, invece, quelli che gli dedica Santos, la città per il cui club ha giocato praticamente per tutta la sua carriera, eccezion fatta per una breve esperienza in America. Il feretro è stato oggetto della tanatoprassi, la stessa tecnica di conservazione momentanea delle spoglie applicata al corpo di Papa Ratzinger per permettere il lungo omaggio di quanti stanno accorrendo per salutarlo per l’ultima volta.

La sepoltura avverrà in forma privata. La sorella Maria Lucia ha dichiarato ad ESPN che la madre ultracentenaria del campione brasiliano ancora non sa della morte del figlio. La donna, che ha compiuto 100 anni lo scorso 20 novembre, non è sempre lucida e cosciente. Il feretro del figlio passerà anche sotto la sua casa.

Per restare aggiornato su notizie di cronaca, attualità, politica, economia e finanza, cultura, sport, calcio spettacoli ed eventi, seguici sul nostro sito o sulla nostra pagina ufficiale Facebook.