25 Gennaio 2023

Modella nuda filmata in videochiamata: video diffuso

Un professionista salernitano registra una videochiamata hot avvenuta su Instagram e poi diffonde il video, all'insaputa della donna.

MODELLA NUDA FILMATA IN VIDEOCHIAMATA

MODELLA NUDA FILMATA IN VIDEOCHIAMATA-Un professionista salernitano di 43 anni, è finito nei guai per aver registrato una videochiamata hot avvenuta su Instagram e poi aver diffuso il video. Tutto ciò è ovviamente avvenuto all’insaputa della donna. Quest’ultima aveva accettato di spogliarsi per l’uomo, in cambio di un compenso. Il pm Morris Saba ha chiesto il rinvio a giudizio per video sessualmente espliciti che ritraggono una donna, una modella anche lei 43enne e salernitana.

Sembrerebbe che la modella abbia un account su OnlyFans. Si tratta di uns nota piattaforma sui cui molti creator caricano contenuti hot. Il professionista avrebbe fatto con la donna una videochiamata su Instagram il 15 dicembre del 2020. In cambio era previsto il pagamento di 50 euro. Quello che la donna non sapeva, però, era che il 43enne stava registrando quella videochiamata. L’uomo infatti ha poi diffuso alcuni spezzoni di quel filmato.

Modella nuda filmata in videochiamata: La donna avvisata da un avvocato

Qualche settimana dopo quello strip-tease con il professionista, un avvocato, che conoscerebbe la donna perché anche lui fruitore di Onlyfans, l’ha contattata, riferendole di aver visto due spezzoni del video estratto proprio da quella videochiamata su Instagram. Dopo alcune investigazioni private, la modella è riuscita a scoprire l’identità del professionista e ha denunciato quanto accaduto alla polizia postale della Questura di Salerno. Il prossimo 9 marzo, il professionista 43enne si troverà di fronte al gip di Salerno, Giuseppe Russo, che deciderà se dare luogo al processo oppure no.

POTREBBE INTERESSARTU ANCHE: “Potevo essere io quella mamma”: i racconti dopo la tragedia del neonato a Roma