11 Febbraio 2024

Milan Napoli pagelle: nuova sconfitta per gli azzurri

Milan Napoli pagelle del posticipo di questa sera di San Siro tra gli uomini di Walter Mazzarri e quelli di Stefano Pioli.

Credit immagine SSC Napoli

Rivoluzione Napoli, Milan Napoli pagelle, Milan Napoli moviola

Milan Napoli pagelle – Il Napoli di Mazzarri alla prova treno Champions nella delicata sfida con i rossoneri di Stefano Pioli durante la trasferta di San Siro.

Mazzarri rivoluzione il suo Napoli tornando alla difesa a tre e applicando il 3-5-1-1 con il solo Kvara alle spalle del Cholito Simeone e Politano in panchina.

PIRMO TEMPO – Gli azzurri grazie alla propria densità in mezzo al campo chiudono bene gli spazzi alla manovra rossonera provando a far male con le ripartenze dal centrocampo. La prima e unica vera occasione per il Napoli all’11esimo minuto con uno scatenato Kvara (il georgiano risulta il migliore in campo) che semina gli avversari e serve al centro per Simeone che manca di poco la porta avversaria. Gli azzurri non riescono però ad imporre il proprio gioco, nonostante le tante palle recuperate: al 25esimo svarione difensivo azzurro e Theo ne approfitta trovando la rete del vantaggio rossonero. Nonostante lo svantaggio gli azzurri non riescono ad organizzare in maniera organica una reazione che viene affidata all’iniziativa dei singoli e con scarsi risultati. Il primo tempo termina sul risultato di 1 a 0.

SECONDO TEMPO – Nella seconda frazione Mazzarri torna al tridente: dentro Politano fuori Ostigard. Gli azzurri con il tridente iniziano ad essere più pericolosi e trovano due occasioni proprio con l’ex Sassuolo e Kvara. Dopo 12 minuti fuori anche Simone e dentro Raspadori al suo posto e la manovra azzurra inizia a dare qualche grattacapo maggiore al Milan che deve difendersi dalle incursioni del trio azzurro. Gli azzurri negli ultimi minuti di gioco di riversano completamente nell’area di rigore avversaria sfiorando il pareggio in un paio di occasioni: al 90esimo Mazzarri gioca anche la carta Ngonge al posto di Juan Jesus ma non c’è più tempo: termina 1 a 0, nuova sconfitta per gli azzurri.

Milan Napoli pagelle:

Gollini – 6

Ostigard – 5

Rrahmani – 5.5

Juan Jesus – 5.5

Di Lorenzo – 5.5

Anguissa – 6

Lobotka – 6.5

Zielinski – 5

Mazzocchi – 6

Kvaratskhelia – 6.5

Simeone – 5

All. Mazzarri (5): gli azzurri rinunciano a giocare la propria partita chiudendosi in difesa e attendendo i propri avversari per 45 minuti con inspiegabile 3-5-1-1 con la difesa che spesso passa a 5 schiacciata dalla pressione avversaria. Con il ritorno al tridente nel secondo tempo gli azzurri rientrano in partita rendendosi più pericolosi ma non c’è più tempo.

Subentrati: Politano (6), Raspadori (6), Lindstrom (sv) Olivera (sv) Ngonge (sv)

(Credit immagine: SSC Napoli)

Potrebbe interessarti anche il seguente articolo a cura della Redazione di Napoli ZON: Quando torna Osimhen? L’attesa per la finale di Coppa d’Africa.