11 Gennaio 2023

Meteo Campania e Napoli: cosa aspettarci nei prossimi giorni?

Meteo Campania e Napoli: in arrivo freddo e piogge. Dopo questi ultimi sprazzi di sole ecco che incombe sulla regione l'inverno

meteo prossimi giorni campania e napoli

METEO CAMPANIA E NAPOLI- Cosa dobbiamo aspettarci dal meteo nei prossimi giorni? Sembra infatti che l’inverno non voglia proprio arrivare, come ci hanno dimostrato ancora una volta le temperature di questi giorni.

Ma a partire da domenica sembra che in regione si cambi registro e che arrivino piogge e freddo. Godiamoci quindi questi ultimi giorni di sole prima dell’arrivo del vero freddo. L’inverno si farà sentire da domenica 15 gennaio e arriverà il freddo facendo cambiare decisamente temperature e clima a cui ormai sembreremmo esserci abituati. Vediamo più nello specifico cosa dobbiamo aspettarci nei prossimi giorni e quale sarà il meteo in Campania e a Napoli.

Cielo limpido e sereno fino a sabato 14 gennaio quindi, ma già da quel giorno si prevedono le prime nuvole comparire nel cielo. L’inverno irromperà bruscamente da domenica. Nella giornata di domani, giovedì 12 gennaio non si escludono delle precipitazioni ma per fortuna non saranno previste di forte intensità. Le temperature resteranno quelle attuali.

Lo stesso vale per la giornata di venerdì 13 gennaio: scongiurate le piogge ma in entrambi i giorni è possibile che incomba il vento che potrebbe far cambiare la temperatura, ma che più o meno resterà sui valori attuali, tra i 15 e i 16 gradi. Da sabato 14 gennaio, come già accennato sopra inizieranno a comparire nel cielo le prime nuvole, accompagnate da possibili piogge nelle zone interne.

Da domenica 15 gennaio inizierà anche il calo delle temperature che porterà al freddo invernale per tutta la prossima settimana. Costanti saranno le piogge che si presenteranno copiose proprio a partire da domenica. Non è escluso che in alcune zone della Campania, la Protezione Civile Regionale possa diramare delle allerte meteo per rischi di tipo idrogeologico, in particolare nelle zone più critiche della regione. Sotto osservazione soprattutto la situazione sull’isola di Ischia, già colpita nella zone di Casamicciola Terme dall’alluvione di fine novembre.

Fonte: Fanpage.

Ti potrebbe interessare anche l’articolo: Juve Napoli formazioni ufficiali: gli undici azzurri in campo