Mertens pensa all’addio: spunta una nuova proposta



mertens
Per l'immagine si ringrazia La Repubblica

Ritorno in patria per Mertens? Si fa sotto una squadra belga per il folletto napoletano, Cina e Usa più lontane

Il calciomercato non aspetta nessuno e non si ferma mai. Non è neanche finita la finestra estiva che già iniziano le ipotesi su nuovi trasferimenti, sia per gennaio che per la prossima estate.

In casa Napoli tiene banco il ‘caso’ Mertens: il giocatore ha un contratto che scadrà a breve e che, a scanso di sorprese clamorose, non verrà rinnovato.

Già nelle passate sessioni di mercato si era patentata l’idea di una possibile cessione del folletto belga, con destinazioni cinesi tra le più probabili. L’idea, quasi sicuramente, era quella di guadagnarsi un bel gruzzoletto con l’ultimo contratto della carriera.

Ciro, come è stato ribattezzato Mertens, però ha idee diverse e, complice anche l’aria romantica di Napoli, avrebbe deciso che se non sarà più la squadra azzurra vorrebbe fare un ritorno in patria.

L’ipotesi più accreditata, ad oggi, prende il nome di Anderlecht , col club belga che gli garantirebbe di trascorrere del tempo più vicino alla sua famiglia e, nello stesso momento, di continuare a giocare in un calcio ancora competitivo.

 

Leggi anche