HomeCronacaMelito: uomo ferito gravemente con colpi d’arma da fuoco

Melito: uomo ferito gravemente con colpi d’arma da fuoco

Covid-19

Italia
472,196
Totale casi Attivi
Updated on 22 April 2021 18:18

Agguato nella notte a Melito. Un 40enne è stato raggiunto in diverse parti del corpo da numerosi colpi d’arma da fuoco. Si indaga sull’accaduto

[ads1]

Melito. Nella notte Tommaso Caporrino di 40 anni e già noto alle forze dell’ordine è stato vittima di un agguato, presumibilmente di stampo camorristico. I fatti si sono svolti in via di Giacomo, nei pressi del rione 219 di Melito.

Il 40enne è stato colpito alle gambe e in altre parti del corpo. In condizioni critiche per l’eccessiva perdita di sangue, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Giugliano in compagnia della madre, dove si trova attualmente ricoverato.

I carabinieri di Melito che si sono precipitati sul posto, indagano sul caso. Se si trattasse di agguato sarebbe insolita la scelta del luogo, dal momento che pagine di cronaca nera ci insegnano che la sanguinaria faida tra bande rivali si sta consumando a Scampia.

Il perché si sia scelto di agire a Melito e non a Scampia, quartiere di Napoli dell’estrema periferia nord, fa pensare ad uno spostamento dell’asse degli affari loschi operati dai clan o semplicemente la motivazione è di natura geografica. I sicari avrebbero scelto di cogliere di sorpresa l’uomo proprio a ridosso del suo rione di appartenenza.

Proseguono le indagini dei militari che stanno seguendo la pista della regolazione di conti. Intanto resta da accertare motivazione de luogo e dinamica del fatto per tentare di risalire al movente.

[ads2]

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE