Maxi sequestro di marijuana nell’isola d’Ischia



Maxi

Dura lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti nell’isola di Ischia; la Polizia ha attuato un maxi sequestro di piante di canapa negli ultimi giorni

Accade nell’isola di Ischia, la più grande delle isole napoletane e gettonatissima meta turistica. Negli ultimi giorni, la Polizia ha avviato le indagini volte alla ricerca di piante di marijuana presenti nell’isola. Tale operazione ha portato al sequestro di ben otto piante di canapa la scorsa notte.

La piantagione è stata trovata nella casa di un abitante dell’isola, un uomo di 53 anni. Come riportato da ANSA, il piano attuato dai poliziotti ha compreso il controllo di quasi 150 persone, 15 perquisizioni complete e due patenti ritirate.

Un maxi-sequestro, dunque, quello attuato dalle forze dell’ordine, sempre più agguerrite nella lotta alla vendita illegale di sostanze stupefacenti. Il proprietario delle piante di marijuana è stato denunciato, ma è attualmente ancora in stato di libertà.

Leggi anche