Massimiliano Rosolino, nuovo ambassador per l’Universiade

Rosolino_2

Massimiliano Rosolino, oro alle Olimpiadi di Sydney, è il nuovo ambassador della Summer Universiade 2019 di Napoli. Racconterà sui social l’evento.

Dopo Patrizio Oliva, impegnato sul fronte del reclutamento dei volontari e Davide Tizzano, trait d’union tra la macchina organizzativa e le federazioni nazionali, entra a far parte dell’organizzazione dell’Universiade anche Massimiliano Rosolino. Il nuotatore napoletano, è stato oro nei 200 misti alle Olimpiadi di Sydney 2000.
Nei giorni scorsi sui suoi profili social ha preannunciato l’ingresso nell’organizzazione.

Rosolino, che vanta 160 mila follower su Instagram, realizzerà pillole social per raccontare la straordinarietà dell’Universiade, la bellezza dello sport, l’unicità di Napoli e della Campania, l’interconnessione tra atleti provenienti da ogni angolo del mondo.
L’Universiade è un evento straordinario, un’occasione unica per valorizzare le bellezze di Napoli e della Campania, unite all’entusiasmo e al talento della propria gente. Parteciperanno campioni prestigiosi – ha spiegato Rosolinoin questa manifestazione che mostra l’aspetto più umano, meno frenetico di altre competizioni.
Poi aggiunge: “Ci sarà la possibilità di lasciare alla città, alla regione impianti rimessi a nuovo Napoli affronterà l’Universiade con grande entusiasmo, come sempre fa in grandi occasioni”.

Torneo di Basket

Si svolgeranno, al PalaDelMauro di Avellino le qualificazioni e la finale maschile del torneo di basket.

Allo Stadio Partenio le qualificazioni e le semifinali del torneo di tiro con l’arco. Mentre al Palazzetto dello Sport di Ariano Irpino si disputeranno diverse gare di pallavolo.

Intanto domani, alle 11,30, nella Sala Grasso di Palazzo Caracciolo ad Avellino, si svolgerà l’incontro, promosso dal Comune e dalla Provincia, per elaborare insieme alle associazioni di categoria del territorio, proposte di promozione agli eventi che si svolgeranno nel capoluogo e nella provincia irpina.