Massa Lubrense, badante ruba soldi e gioielli ad un’ anziana: denunciata

massa lubrense

Massa Lubrense: giovane badante cingalese ruba contanti e gioielli ad un’ anziana. Ritrovato il bottino e restituito alla vittima

Ruba 1100 euro e gioielli per decine di migliaia di euro dalla casa di un’ anziana signora di Massa Lubrense.

La denuncia dell’ anziana 75enne ha fatto scattare le indagini dei carabinieri di Massa Lubrense, supportati dai colleghi del nucleo operativo della compagnia di Sorrento. Oltre ai contanti, come riporta Il Mattino, erano spariti bracciali, spille, orecchini, ciondoli, orologi, gemelli, anelli, catenine, sterline e dollari.

La pista investigativa si è indirizzata verso la badante dell’ anziana, una giovane cingalese di 33 anni domiciliata in zona Materdei a Napoli. Gli agenti hanno ritrovato i gioielli a casa della 33enne, mentre i contanti erano nascosti tra gli effetti personali nella camera di servizio dell’ abitazione della vittima.

La refurtiva è stata restituita alla proprietaria e per la giovane cingalese è scattata la denuncia per furto aggravato in abitazione.