Marigliano, Marianna Coppola non ce l’ha fatta

marianna

Dopo una settimana di coma si è spenta Marianna Coppola, la consigliera di Forza Italia al comune di Marigliano

Non ce l’ha fatta Marianna Coppola, la trentunenne consigliera comunale di Forza Italia al comune di Marigliano finita in coma la settimana scorsa dopo aver inalato sostanze tossiche nell’azienda nella quale era impiegata.

La giovane è spirata questo pomeriggio senza riuscire mai a riprendersi dallo stato di incoscienza nel quale era precipitata dopo l’incidente.

In lutto l’intera città che si è stretta attorno alla famiglia e agli amici di Marianna, i quali, dopo gli eventi di una settimana fa, avevano addirittura creato un hashtag su Facebook e Twitter nella speranza che la ragazza si riprendesse.

Così purtroppo non è stato, e Marianna ha cessato di vivere prematuramente.

La giovane era molto conosciuta e stimata in tutta Marigliano a causa del suo impegno politico e proprio per questo il sindaco avrebbe deciso di proclamare il lutto cittadino per il giorno dei funerali, i quali dovrebbero tenersi domani.

Nel frattempo, sui social network è già straziante la coda di amici che stanno salutando Marianna. L’augurio di tanti, che si dichiarano scioccati per la tragedia, è che la terra le sia lieve.

Condoglianze alla famiglia giungono anche dalle città vicine e dai loro esponenti politici oltre che dalla carta stampata/online.