MannHero: quando l’archeologia incontra Star Wars

MannHero
Fonte: La Repubblica

MannHero è l’evento che si terrà a maggio al Museo Archeologico Nazionale dove i reperti storici del museo inconteranno i personaggi di Star Wars

MannHero è l’evento che si terrà nei giorni venerdi 4 e domenica 6 maggio al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, dove le statue greche e i reperti egizi incontreranno i personaggi di una delle più note saghe di fantascienza: Star Wars.

L’evento si articolerà in due giorni; nel primo è previsto il raduno dei cosplayers per le ore 17:30 che partiranno da Piazza del Plebiscito per arrivare al Museo Archeologico attraversando Via Roma.

L’evento vero e proprio, invece, inizierà il secondo giorno alle ore 10:30.

La  mostra è stata ideata da Ciro Sapone, lo scenografo che collaborò con George Lucas con le riprese di Star Wars- Episodio I ed Episodio II alla Reggia di Caserta.

Le statue  presenti omaggeranno sia gli eroi dell’arte classica che i personaggi di Guerre Stellari; esempio ci sarà l’Atlante che sorregge la Morte Nera, l’Ercole Farnese che mostra la maschera e le armi di Darth Vader e il Naoforo egizio con Han Solo ibernato nella grafite.

Inoltre sarà possibile assistere ad un’anteprima della mostra al Padiglione 1 dell’area The Dark Side of Naples durante il Comicon.

Non è la prima volta che il Mann incontra la cultura popolare delle ultime generazioni, era già accaduto nel 2016 con la mostra Giorni di un futuro passato dove gli eroi della mitologia hanno incontrato i supereroi Marvel e DC.