Stalker denunciato a San Giorgio a Cremano

cicciano

Stalker denunciato e tratto in manette: 27enne rifiuta le sue avances e viene perseguitata. Posto agli arresti domiciliari

Stalker denunciato- Arrestato stalker a San Giorgio a Cremano: questo è quanto accaduto stamane. La giovane donna 27enne, rifiutate le avances dell’uomo, è stata perseguitata fino all’arresto dell’individuo. I carabinieri della Stazione di San Giovanni a Teduccio hanno dato avvio ad un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal GIP di Napoli e a carico di un 46enne del quartiere San Giovanni a Teduccio già noto alle forze dell’ordine.

L’individuo è ritenuto responsabile di atti persecutori ai danni di una 27enne di San Giorgio a Cremano. I carabinieri, sebbene la situazione non sia ancora del tutto chiara, hanno iniziato le dovute indagini a seguito della denuncia sporta dalla persona offesa. Hanno appurato che, a partire dal 2017, cioè dopo il rifiuto della giovane a iniziare una relazione sentimentale, il 46enne aveva cominciato con reiterate condotte vessatorie, al punto tale  da suscitare nella vittima un continuo stato di ansia e di paura.

L’arrestato, secondo quanto riportato da Il Mattino, è stato tradotto ai domiciliari.