In manette l’ultimo latitante dei Casalesi



Latitante

Arrestato il trentenne braccio destro di Carmine Schiavone, il latitante Alberto Ogaristi

Alberto Ogaristi, 30 anni, nato a Casal di Principe, braccio destro dell’ormai defunto boss Carmine Schiavone, e latitante dal marzo di quest’anno è stato arrestato sta mattina all’alba.

Gli inquirenti al momento del mandato di arresto ritenevano che il latitante si spostasse tra l’Agro Aversano e il litorale domizio grazie agli appoggi economici della famiglia Schiavone.

L ‘uomo è stato ritrovato dagli agenti della Squadra Mobile e dai poliziotti del Commissariato Pubblica Sicurezza di Sessa Aurunca questa mattina a Roccamonfina (Ce) presso l’abitazione di un pregiudicato.

L’ormai latitante era sfuggito agli arresti dell’operazione anticamorra “Spartacus Reset” che mirava ad arrestare tutti i “superstiti” del clan Schiavone.

Leggi anche