Maggio dei Monumenti, visite guidate all’ex Cappella Filangieri di Cercola

L’ex Cappella Filangieri apre le sue porte al pubblico con un ciclo di visite guidate in occasione del celebre evento partenopeo

Il prossimo 25 aprile avrà inizio la tradizionale manifestazione che per più di un mese vedrà la città di Napoli animata da gran fermento artistico e culturale.                                        Il leitmotiv che legherà i differenti eventi, cui sarà possibile aderire in tutta la città e la provincia, sarà il ricordo e la celebrazione della figura di Gaetano Filangieri, secondo il tema “Il diritto alla felicità. Filangieri e il ‘700 dei lumi“.

Anche il comune di Cercola prenderà parte all’iniziativa. Sarà la sede di una serie di visite guidate presso l’ex Cappella Filangieri, ora Parrocchia Immacolata e sant’Antonio.

“E’ un motivo di vanto e di orgoglio per la nostra comunità dare il proprio contributo per una manifestazione tanto importante della cultura partenopea”  – ha dichiarato il dr. Giancarlo Piccolo, promotore ed organizzatore dell’evento.

Sarà sotto la sua competente guida che i visitatori verranno introdotti alla bellezza e nella storia lunga 400 anni dell’ex Cappella Filangieri. Potranno ammirare la chiesa e il suo prezioso ornamento di statue e tele seicentesche.

Inoltre, proprio in occasione di questa manifestazione, per la prima volta, sarà possibile visitare anche la cripta sotterranea della Cappella, con le sue sepolture e i suoi misteri.

Le visite si terranno per ben tre week-end a partire dal prossimo 27 Aprile fino al 26 Maggio secondo il seguente programma:

– Sabato 27 e Domenica 28 Aprile, dalle ore 16.30 alle ore 17.30

– Sabato 18 e Domenica 19 Maggio dalle ore 16.30 alle ore 17.30

– Sabato 25 e Domenica 26 Maggio dalle ore 16.30 alle ore 17.30

Per parteciparvi è necessario prenotarsi inviando una mail all’indirizzo immacolataes.antonio@libero.it , o chiamando al numero 0815553103.

L’accesso alla Cappella prevede l’acquisto simbolico di un biglietto, volto a sostenere il restauro della tela raffigurante San Francesco da Paola, originariamente posta sul sepolcro del Principe Cesare Filangieri, dono del re Ferdinando IV.

Il prezzo del biglietto è di 3 euro per gli adulti e di 1 euro per giovani e studenti.