Lite tra fratelli, giovane finisce accoltellato



Lite

Lite tra fratelli, giovane finisce accoltellato, in corso l’accusa di tentato omicidio

Non è stata una normale lite tra fratelli quella avvenuta nella mattina di Giovedì 17 Ottobre, in Via Gesù e Maria a Montecalvario, Napoli.

Come raccontato dai poliziotti del commissariato Dante, la situazione era davvero delicata.

Questi ultimi sono intervenuti all’interno di un terraneo, domicilio dei due ragazzi, fermando la violenta lite che già aveva causato la sua prima vittima.

Uno dei fratelli ha accoltellato l’altro alla schiena per ben due volte.

Quanto affermato dai poliziotti, il litigio tra i due fratelli, sembra essere stato determinato da una forte discussione tra la vittima e la fidanzata del fratello.
Nel momento in cui la ragazza veniva malmenata, per ragioni davvero banali che ancora non si conoscono, dal fratello del suo fidanzato, quest’ultimo, preso da un impeto di rabbia, ha colpito il fratello alla schiena con un coltello.

Il ragazzo artefice del fatto è un 18enne capoverdiano, che è stato poi arrestato dalle autorità competenti con l’accusa di tentato omicidio.

La notizia è stata riportata da Napoli Today.

Resta sempre sintonizzato con Napoli.zon per non perderti nemmeno una notizia, seguirci è semplice basta cliccare “Mi Piace” sulla nostra Pagina Facebook Ufficiale –> clicca qui

Leggi anche