13 Maggio 2020

Licola, mega incendio nella notte: l’aria è irrespirabile

licola incendio

Mega incendio avvenuto nella notte tra il Litorale di Licola e Varcaturo: l’aria risulta irrespirabile e i cittadini sono barricati in casa

13 MAGGIO 2020 – La segnalazione è partita poco prima della mezzanotte di ieri. Tra il Litorale di Licola e Varcaturo, un mega incendio è divampato nella notte.

La notizia è stata diffusa dalla pagina Facebook “La Terra dei Fuochi”, particolarmente attiva riguardo gli incendi che da anni dilaniano la nostra terra.

Intorno alle 23.50 di ieri sera, un mega rogo ha reso l’aria irrespirabile. Tutta la zona circostante si è ritrovata sotto una coltre di fumo acre e i residenti sono stati costretti barricarsi in casa.

«L’estate 2020 sta iniziando nei peggiori dei modi. Siamo appena a due settimane di maggio ed è già emergenza, già decine di roghi al giorno e il peggio deve ancora arrivare», così denuncia l’organizzazione no-profit. Ancora non sono note le cause che hanno portato all’incendio.

La segnalazione è stata accompagnata da messaggi di sdegno e di sfiducia nei confronti delle istituzioni. Così come, una settimana fa, era avvenuto per le immagini della foce del Canale Agnena, sul Litorale Domitio. Quella marea nera che galleggiava sull’acqua ripulita grazie alla chiusura delle attività aveva portato diversi cittadini a chiedere che il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, e il Ministro Costa intervenissero su un tema tanto urgente.

Leggi anche: Caivano, furto al Banco di Napoli: bancomat sradicato

Seguici su Facebook. CLICCA QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.