Laxalt, parla l’agente:”Spero vada al Napoli”

laxalt

Laxalt al Napoli è l’ipotesi del procuratore. L’agente crede che gli azzurri siano importanti per la crescita del laterale

NAPOLI, 1 AGOSTO – Il Napoli di Ancelotti sta nascendo: mancano ancora dei tasselli per puntellare una squadra che è già molto competitiva, secondo quanto riportato dallo stesso allenatore.

Manca qualcosa sulle fasce. A destra si è cercato di prendere uno tra Sabaly e Arias: entrambi sono sfumati, per motivi fisici il primo e di formazione il secondo.

Allora l’attenzione si è spostata su altri profili, non ultimo quello di Darmian, le cui sorti saranno decise da Josè Mourinho.

In attesa di una risposta, ecco una voce fuori dal coro che cerca di avvicinare il suo assistito proprio al Napoli. Stiamo parlando dell’agente di Laxalt, laterale in forza al Genoa, reduce da un grande mondiale con l’Uruguay.

Ariel Krasouski, procuratore dell’ex Inter ed Empoli ha spiegato a Radio Crc la situazione del suo giocatore: “Sono a Milano, aspettiamo novità. E’ soddisfatto Laxalt del Mondiale disputato, ora è tornato e inizierà la preparazione per la nuova stagione. Quando ha rinnovato col Genoa, il club gli ha promesso un miglioramento anche economico. Laxalt vuole sempre dimostrare il suo valore e migliorare ed è un professionista e come tutti i professionisti vuole fare uno step in avanti per cui è lusingato dell’interesse dei club“.

Il Napoli al momento non ha ancora proposto alcuna offerta alla società di Preziosi (aspetta  Darmian). Tuttavia, secondo Krasouski, ha chiesto informazioni all’agente, secondo quanto riportato da Calciomercato.com.

Il Napoli non ha chiesto informazioni a noi agenti di Laxalt. Tutto ciò che so dell’interesse del Napoli l’ho letto sui giornali. Il club azzurro mi ha solo chiesto se fossi io l’agente di Laxalt, ma oggi, nella riunione col Genoa, saprò qualcosa in più. Come potrebbe a Diego non interessare una destinazione come Napoli? Parliamo di una grandissima squadra, grandi tifosi e un ottimo allenatore. Voglio che Laxalt faccia il salto di qualità e speriamo si possa concretizzare col Napoli“.

Una spinta palese verso la società di De Laurentiis. Il presidente accoglierà l’invito? E’ il calciatore che serve ad Ancelotti? Ai posti l’ardua sentenza.