Ladro smarrisce la carta di identità: fermato dalla Polizia



ladro

Un ladro, che aveva commesso furti nel mese di agosto nella città di San Giorgio a Cremano, smarrisce la carta di identità e viene fermato dalla Polizia.

Un ladro viene individuato dalla Polizia a causa di una distrazione: lo smarrimento della carta di identità.

Nella giornata di ieri un uomo di 42 anni si era recato al commissariato di Polizia per denunciare lo smarrimento della propria carta di identità.

Un poliziotto ha però individuato nell’uomo il presunto ladro che all’inizio del mese di agosto aveva svaligiato diversi box auto -in una nota zona di San Giorgio a Cremano– ed era stato ripreso dalle telecamere del condominio.

Il 42enne ha così ammesso di essere il responsabile dei furti avvenuti nei giorni dell’8 e 9 agosto.

Gli agenti lo hanno così denunciato in stato di libertà con l’accusa di furto aggravato e continuato.

 

Leggi anche