21 Gennaio 2021

Iraq: 2 kamikaze di fanno esplodere nel centro di Baghdad

Iraq kamikaze

Questa mattina due kamikaze si sono fatti esplodere in Iraq, nel centro di Baghdad, nei pressi di piazza Tayaran, poco lontano da piazza Tahrir, nucleo delle proteste contro la corruzione

IRAQ KAMIKAZE. L’Esercito iracheno ha reso noto che, questa mattina, due kamikaze si sono fatti esplodere nel centro di Baghdad, capitale irachena.  Secondo quanto riporta ANSA, l’attentato è avvenuto in una strada affollata nella zona di piazza Tayaran, dove si svolge abitualmente il mercato. Secondo indiscrezioni gli attentatori si sarebbero fatti esplodere mentre erano inseguiti dalle forze armate. Gli attacchi suicida erano diventati abbastanza rari nella capitale irachena, infatti ad oggi non se ne  registravano dal giugno del 2019, in cui persero la vita moltissime persone.

Ci sono almeno 28 morti e 73 feriti per l’attacco di oggi. Questo, il bilancio ancora non definitivo: lo riferiscono fonti mediche e militari della capitale irachena citate dai media locali.

Per il momento l’attacco non è stato ancora rivendicato. Seguiranno aggiornamenti.

Potrebbe interessarti anche: Istat: le Regioni del Mezzogiorno continuano a spopolarsi
Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università, seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI e lascia un like
Inoltre, ricorda che siamo anche su Instagram e Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.