Infortunio Hazard: James Rodríguez rimane a Madrid?



Infortunio
Foto CalcioNapoli24

Infortunio serio per il fuoriclasse belga del Real Madrid che potrebbe tenerlo fuori dai campi per qualche mese. Si complica la già turbolenta trattativa per James Rodríguez

Lesione del retto anteriore della coscia sinistra“. È quanto si legge nel comunicato ufficiale del Real Madrid a proposito dell’infortunio che Eden Hazard ha riportato durante la sessione odierna di allenamento. Una tegola per “Mister 100 milioni” e per i Blancos che, verosimilmente, dovranno fare a meno del fuoriclasse belga per almeno un mese. Notizia che, salvo nuovi sviluppi di mercato, pare mettere il sigillo sulla permanenza a Madrid di James Rodríguez.

La trattativa che avrebbe dovuto portare il trequartista colombiano al Napoli, in realtà, viveva già una fase di stallo, per usare un eufemismo, prima dell’infortunio di Hazard. Le posizioni di entrambi i club erano parse irremovibili sin dalle prime battute.

Prestito con diritto di riscatto, la richiesta di Aurelio De Laurentiis. Cessione a titolo definitivo a 42 milioni o, tuttalpiù, prestito e obbligo di riscatto nelle intenzioni di Florentino Pérez. Aperture? poche. Frecciatine? Molte. Questioni di principio? Anche, come dimostra la sottolineatura del diverso trattamento riservato due anni fa al Bayern Monaco a proposito del prestito di James.

In questo scenario, infine, arriva l’infortunio di Hazard a complicare le cose, dato che domani il Real esordisce in campionato in trasferta contro il Celta Vigo. E con Asensio e Hazard infortunati, Bale di fatto ai margini, Jović bocciato da Zidane, James Rodríguez potrebbe di colpo tornare ad essere fondamentale per il Real. Per buona pace di Carlo Ancelotti e dei tifosi azzurri che sperano di consolarsi con Icardi.

 

Leggi anche