Incendio in un appartamento del centro storico di Napoli



incendio

Napoli, scoppia un incendio all’interno di un appartamento del centro storico: tratti in salvo dai Vigili del Fuoco una mamma e due figli

NAPOLI – Paura stamane al centro storico: un improvviso incendio è divampato in un appartamento abitato da una donna di 35 anni e i suoi due figli, di 6 e 2 anni.

L’appartamento, di proprietà della donna e sito in un vecchio edificio in salita Pontenuovo, nei pressi della centralissima via Foria, è stato d’improvviso avvolto dalle fiamme.

Dalle prime indiscrezioni è venuto fuori che, con ogni probabilità, a causare l’incendio sia stato un corto circuito causato dalla spina della lavatrice che era in funzione.

Le fiamme si sarebbero cosparse brevemente a tutta la casa arrivando persino ad un’abitazione del piano superiore.

Subito i vicini di casa hanno chiamato i soccorsi e subito sul posto sono arrivati la Polizia e i i Vigili del Fuoco con due autobotti.

L’incendio, secondo quanto riportato anche dai colleghi di Cronache della Campania, è stato prontamente domato e la donna con i suoi due figli sono stati tratti in salvo.

Fortunatamente nessun ferito ma solo tanta paura per gli abitanti dell’appartamento.

 

 

 

 

 

Leggi anche