Gravi le condizioni di un tredicenne a seguito di un incidente

incidente
Foto di repertorio

Napoli, un tredicenne si schianta con il suo ciclomotore contro un palo della luce. Sottoposto a vari interventi chirurgici, restano gravi le sue condizioni

Il tredicenne, A.G., era alla guida di un ciclomotore sprovvisto di assicurazione e senza avere neppure la patente, quando all’improvviso si è schiantato contro un palo della luce ed è stato sbalzato a terra. Sembrano gravi le sue condizioni.

Da una prima ricostruzione il ragazzo, originario di Scampia, stava percorrendo con il ciclomotore Viale della Resistenza prima di andare a sbattere contro il palo di ferro.

Dopo lo schianto subito sono stati allertati i soccorsi e il ragazzo è stato immediatamente accompagnato, dagli operatori del 118, all’ospedale San Giovanni Bosco.

Subito i sanitari hanno riscontrato la gravità della situazione del tredicenne che riportava un trauma toracico, un trauma cranico e varie lesioni interne.

Immediatamente è stato sottoposto alle dovute operazioni chirurgiche e adesso la sua prognosi resta riservata in attesa di ulteriori accertamenti.

Sul luogo dell’incidente sono stati subito fatti i dovuti rilievi, da parte degli agenti della sezione Infortunistica della Polizia Municipale, per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Dai primi esami è risultato che sul luogo dell’incidente nessun casco è stato trovato ma numerose le tracce ematiche rilevate sul manto stradale. Effettuati anche i rilievi planimetrici e raccolto varie testimonianze.