Grave incidente a Terzigno, ubriaco travolge una famiglia…

grave incidente

Ancora un grave incidente a Terzigno – Venerdì sera un giovane ucraino ubriaco  ha travolto un’auto con a bordo tre bambini…

Il ventunenne, che  non si è fermato allo stop in via Martiri d’Ungheria, ha tamponato  violentemente una Ford Focus C-Max con a bordo padre, madre, e tre figli di 14, 8 e 6 anni, causando un grave incidente. La vettura si è schiantata contro un cancello di una vicina palazzina e il forte rumore ha allarmato decine di persone che sono scese in strada ed hanno chiamato i carabinieri. Il giovane, dopo aver causato l’incidente, si è prontamente “preoccupato” di togliere le targhe dal veicolo e di scappare via, poiché  non solo era ubriaco, come è stato poi accertato dai carabinieri che l’hanno  catturato, ma era anche  privo di permesso di soggiorno e di patente.

La famiglia coinvolta nell’incidente è finita in ospedale; fortunatamente nessuno è in pericolo di vita.

Ancora una volta la mancanza di controllo da parte delle istituzioni e l’ incoscienza del singolo hanno avuto ripercussione su persone innocenti, salve per miracolo!

Maria Elena Di Crescienzo