5 Gennaio 2023

Giugliano, arrestato di nuovo Pasquale ‘o Partigiano

Giugliano in Campania, arrestato di nuovo Pasquale ‘o Partigiano per aver guidato senza patente perché revocata. L’auto, priva di assicurazione, è stata sequestrata

Giugliano

GIUGLIANO IN CAMPANIA – I Carabinieri della Compagnia locale hanno arrestato Pasquale Granata, noto come ‘o Partigiano, 54 anni, legato da diverso tempo al clan Mallardo. L’uomo percorreva Corso Campano con via Innamorati a Giugliano in Campania quando è stato sorpreso dai militari dell’Arma, nonostante fosse sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Qualiano (provincia di Napoli).

Per il sorvegliato speciale è stata disposta anche una denuncia per aver guidato senza patente perché revocata. L’auto, priva di assicurazione, è stata sequestrata. L’arrestato, ora, è in attesa di essere giudicato. Il 54enne – come specificato tra le righe – è già noto alle forze dell’ordine. Granata, difatti, non è la prima volta che viene sorpreso a non rispettare le prescrizioni di legge.

Lo scorso agosto fu beccato a piazza Gramsci, mentre nel giugno 2019 fu notato all’esterno di un locale commerciale: in quella circostanza, alla vista delle forze dell’ordine, scappò e si chiuse in casa per poi arrendersi dopo due ore di trattative. Il primo arresto dell’uomo risale all’anno 2016, con l’accusa di estorsione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: “SAN GIORGIO A CREMANO, ARRESTATO UN UOMO PER EVASIONE

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITÀ, POLITICA, UNIVERSITÀ…