28 Luglio 2022

Genova: marito uccide la moglie e dopo avvisa i carabinieri

Genova: uccide la moglie e dopo avvisa i carabinieri. L'autore dell'omicidio aveva in passato denunciato la donna per minacce

GENOVA: UCCIDE LA MOGLIE

GENOVA: UCCIDE LA MOGLIE-Sebastiano Cannella, operaio 58enne, ha strangolato la moglie, Marzia Bettino, nella loro abitazione a Trasta, nell’entroterra di Genova.

L’uomo ha poi chiamato i carabinieri, confessando l’assassinio e, una volta fermato, ha detto: “Non ce la facevo più”. In passato aveva denunciato la moglie, anche lei di 58 anni, per minacce. Nella coppia da tempo c’erano tensioni e i due si stavano separando.

Dopo aver ucciso la moglie, l’uomo ha girovagato per la Valpolcevera, poi ha chiamato i carabinieri. I militari lo hanno fatto parlare al telefono a lungo per avere indicazioni da dove stesse chiamando. Quando è stato individuato il luogo, è stato raggiunto da più pattuglie.

La coppia ha due figli che, al momento dell’omicidio, non erano nell’abitazione della famiglia. L’uomo è stato trasferito a Forte San Giuliano, sede del comando provinciale dei carabinieri, dove è stato interrogato e sottoposto a fermo.

FONTE: TGCOM24

POTRESTI ESSERE INTERESSATO ANCHE AL SEGUENTE ARTICOLO: Napoli: minorenne colpevole di tre rapine in manette

Seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: C L I C C A Q U I. Oppure seguici sui nostri profili T w i t t e r e  I n s t a g r a m per tanti altri contenuti extra.