Home Attualità Gatto ucciso a Napoli, lanciata la petizione per la punizione esemplare al...

Gatto ucciso a Napoli, lanciata la petizione per la punizione esemplare al ragazzo

Covid-19

Italia
169,302
Totale casi Attivi
Updated on 22 October 2020 21:37

Il gatto ucciso a Casoria ha scatenato una grandissima polemica sui social: è partita la petizione per la punizione al ragazzino

GATTO UCCISO A CASORIA – Nei giorni scorsi l’orrore andò di scena nella provincia di Napoli, nella cittadina di Casoria precisamente.

I fatti ormai son ben conosciuti a tutti: un ragazzino ha ucciso un gatto randagio con un calcio che gli ha provocato gravi lesioni fino alla morte. Come se non bastasse il tutto è stato anche filmato e messo online sul social TIKTOK.

Inizialmente il ragazzo sembrava non volersi scusare per quanto accaduto, anzi – stando a quanto raccontato da Francesco Borrelli – si sarebbe anche vantato dei followers che avrebbe ottenuto dopo quel video. Poi però il ragazzo in questione sembrerebbe essere ritornato sui suoi passi facendo mea culpa e dichiarando il pericolo che dovrebbe affrontare se uscisse.

Effettivamente sui social si è scatenata una vera e propria caccia all’uomo: in tutta Italia è stato visto il video incriminato, quelle scene cruente che hanno smosso gli animi di tutti. Si sono lanciati alla ricerca di quel ragazzo, augurandogli – spesso – anche cose poco carine.

La notizia di oggi è una petizione online, lanciata sul sito Change.org, nella quale si chiede una pena esemplare per chi ha commesso quel gesto ignobile.

Questo il testo:”La petizione è per punire i responsabili del gesto efferato e immondo: un ragazzo ha calciato un gattino indifeso come fosse una palle, probabilmente ammazzandolo! L’impatto con il muro gli è stato fatale.
Le pene per questi gesti devono essere severe ed esemplari, affinché non si ripetano mai più”.

PER VEDERE LA PETIZIONE CLICCA QUI

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: UN GATTO UCCISO DA UN RAGAZZO – IL VIDEO

LEGGI ANCHE: IL RAGAZZINO CHE HA UCCISO IL GATTO, RISCHIO SE ESCO

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE

Latest Posts

Volla: nasce l’orto Orto Urbano in Via Aldo Moro

Nasce l'orto urbano a Volla: il magistrale lavoro di un gruppo di giovani rendere più green la città. Nell'articolo i dettagliNegli ultimi mesi un...

Napoli-AZ (0-1): Gattuso stecca la prima in Europa – LE PAGELLE

Napoli-AZ (0-1), male la prima Europea per gli azzurri: le pagelle della sfida di Europa League a cura della Redazione di NAPOLIZONNapoli-AZ: gli azzurri...

Vajasse Rap 2.0, Federico Salvatore chiama Clementino per la nuova versione del noto pezzo

Sarà online sabato la versione riveduta e corretta di Vajasse Rap, storico pezzo del cantautore napoletano Federico Salvatore Da una parte Federico Salvatore, storico cantautore...

Sindaco del vesuviano: “Stop alle notizie fasulle”

Il sindaco di San Giorgio a Cremano in una diretta Facebook ha fatto un appello ai cittadini: "Eliminate le notizie fasulle" Il sindaco di San...

ULTIME NOTIZIE

Volla: nasce l’orto Orto Urbano in Via Aldo Moro

Nasce l'orto urbano a Volla: il magistrale lavoro di un gruppo di giovani rendere più green la città. Nell'articolo i dettagliNegli ultimi mesi un...

Napoli-AZ (0-1): Gattuso stecca la prima in Europa – LE PAGELLE

Napoli-AZ (0-1), male la prima Europea per gli azzurri: le pagelle della sfida di Europa League a cura della Redazione di NAPOLIZONNapoli-AZ: gli azzurri...

Vajasse Rap 2.0, Federico Salvatore chiama Clementino per la nuova versione del noto pezzo

Sarà online sabato la versione riveduta e corretta di Vajasse Rap, storico pezzo del cantautore napoletano Federico Salvatore Da una parte Federico Salvatore, storico cantautore...

Sindaco del vesuviano: “Stop alle notizie fasulle”

Il sindaco di San Giorgio a Cremano in una diretta Facebook ha fatto un appello ai cittadini: "Eliminate le notizie fasulle" Il sindaco di San...