Fontana Tatafiore: crolla la recinzione all’interno della Mostra d’Oltremare

vomero fontana tatafiore

Non vi è pace per la Fontana Tatafiore: la celebre e discussa fontana di Via Scarlatti lasciata in abbandono all’interno della Mostra d’Oltremare

Fontana Tatafiore: non vi è pace per la celebre fontana che per per oltre 20 anni è stata il simbolo di Via Scarlatti.

Amata ed odiata dai cittadini vomerese, l’opera dell’artista Ernesto Tatafiore non trova pace: dopo la rimozione da Via Scarlatti per ristrutturazione lo scorso ottobre, l’opera prima trasportata in un deposito di Pianura e poi trasferita in un deposito all’aperto della Mostra d’Oltremare, vive in uno stato di eterno abbandono.

La notizia di ieri è il crollo della struttura di recinzione che circondava la fontana: dalle immagini diffuse dai colleghi del IlMattino, si nota lo stato di abbandono in cui si trova la celebre opera, circondata da materiale di risulta e dal fango.

Seguici su Facebook, clicca qui.

Concorsone Regione Campania: tutti gli aggiornamenti.