Home Prima Pagina Filippo Inzaghi: "Napoli? È una squadra da scudetto"

Filippo Inzaghi: “Napoli? È una squadra da scudetto”

Covid-19

Italia
553,374
Totale casi Attivi
Updated on 18 January 2021 8:18

Filippo Inzaghi: “Grande partita del Benevento. Napoli? È una squadra da scudetto”. I commenti post derby del tecnico giallorosso

Ieri si è giocato il ”derby dei derby”. In campo i fratelli Insigne, poi l’ex gloria azzurra Maggio e – per concludere – a bordo campo i due ex Milan: Gennaro Gattuso e Filippo Inzaghi.

Inzaghi, attualmente, allena la squadra del Benevento e ieri è intervenuto ai microfoni di DAZN in merito alla sconfitta contro il Napoli. Ecco le sue parole:

Il Napoli è una squadra forte, ma oggi è stato un grande Benevento. Dispiace perché forse i ragazzi meritavano il pareggio, ma vedere gli azzurri festeggiare della vittoria fa capire quanto siamo stati bravi. Oggi stavamo per fare un miracolo, perché contro queste squadre serve sempre la partita perfetta. Sono felice della prestazione dei miei: i ragazzi mi stanno stupendo tanto. Queste partite ci devono fare crescere: abbiamo avuto tante palle anche per pareggiare, abbiamo costretto al Napoli di esultare alla fine della partita. Questo deve essere motivo di grande orgoglio. Cambio modulo? Loro giocavano con 4 attaccanti, quindi ho pensato di aggiungere un difensore. Nel gol del pareggio poi mancava proprio Letizia… siamo stati sfortunati. Poi sul secondo gol grande giocata di Politano, evidenzia quanto sia forte il Napoli. 

In queste partite bisogna dare il 120% e sperare che loro siano al 50%. – Spiega Filippo Inzaghi – Se poi i loro cambi sono Politano e Petagna, diventa dura resistere. Non posso chiedere di più ai miei giocatori: meritano questi applausi, queste partite devono darci grande fiducia.”

Filippo Inzaghi
Benevento-Napoli, Foto tratta da Sky Sport

Sul Napoli e su Gattuso: “Gattuso? Non so in cosa siamo diversi o migliorati. Un allenatore deve crescere, non finirà mai di imparare: ora alleniamo due squadre diverse. Questo Napoli è da scudetto: per prendere Osimhen a quelle cifre vuol dire che sei una big. Noi comunque non ci scordiamo da dove veniamo: oggi quando giocano contro di noi hanno sempre timore”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: “GATTUSO: GUERRIGLIA A NAPOLI? ECCO IL PENSIERO DEL TECNICO

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO: CLICCA QUI

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE