Festa della donna nel sangue: quindicenne accoltellato

Festa della donna

Festa della donna nel sangue: giovane accoltellato nei pressi di Porta Capuana mentre contava l’incasso giornaliero della vendita di mimose

Macchiata dal sangue la Festa della donna, infatti ieri intorno alle ore 20 un quindicenne è stato accoltellato ad un braccio mentre vendeva le mimose a via Cesare Rosaroll, a pochi passi da Porta Capuana.

Si trovava con il padre e nel momento in cui contava l’incasso della giornata si sono avvicinati due ragazzi a bordo di uno scooter, intimidandolo, gli hanno chiesto il ricavato della vendita delle mimose.

Come riposta il Mattino, il quindicenne si è mostrato titubante e il ragazzo sul motorino che impugnava il coltellino lo ha ferito al braccio sinistro, scappando via. Questo è quanto riportato dal minore alle autorità.

Tra le ipotesi degli investigatori potrebbe esserci un diverbio sulle contese occupazioni di suolo. Le indagini sono ancora in corso.