Elezioni Campania 2020: De Luca al 9° posto nel gradimento



elezioni comunali ballottaggi in provincia di napoli risultati

Elezioni Campania 2020: De Luca al 9° posto nel gradimento dei presidenti delle Regioni italiane. La graduatoria stilata da SWG pone a metà classifica il Presidente De Luca.

Tra le 8 regioni che andranno al voto il prossimo anno c’è anche la Campania. Il 26 gennaio 2020 si voterà nelle prime due regioni Emilia Romagna e Calabria. A seguire, cioè tra maggio e giugno, è in programma l’appuntamento elettorale in Campania, Puglia, Marche, Toscana, Veneto e Liguria.
Intanto, partono i sondaggi e i partiti cominciano a esprimere i propri “desiderata” sui nomi dei candidati.

Intanto in Campania la sfida sarà a tre? De Luca pare sia il punto fermo tra i candidati.

Vincenzo De Luca

È proprio sul nome del Presidente che il M5S pare abbia escluso ogni possibile accordo con il Pd.
De Luca, eletto 5 anni fa col centrosinistra, chiederà agli elettori la sua conferma alla guida della regione. La situazione politica a livello nazionale e all’interno del Partito Democratico è cambiata di molto. De Luca potrà contare sul sostegno della segreteria nazionale guidata da Nicola Zingaretti. Al momento però questo pare che non riguardi i potenziali alleati, come per esempio Gennaro Migliore ex Pd, ora passato alla formazione Renziana Italia Viva, ha recentemente espresso perplessità sull’ipotesi De Luca.

Il centrodestra

Nel centrodestra si stringe il cerchio sulla candidatura, al  tavolo composto da Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia la casella della Campania sembra toccare proprio al partito di Berlusconi. Circolano i primi nomi, infatti si è molto parlato della candidatura di Mara Carfagna. C’è chi pensa sia la mossa giusta per evitare scelte che portino Carfagna al di fuori del centrodestra.
C’è poi un altro nome le cui quotazioni sono salite molto negli ultimi giorni: quello dell’ex presidente della Regione Campania Stefano Caldoro. Caldoro ha registrato a suo sostegno l’endorsement di Stefania Craxi. Per la figlia del leader socialista Caldoro è il candidato giusto.
Infine, tra gli altri, gira anche quello di Clemente Mastella, ex leader dell’Udeur e sindaco di Benevento.

Su Caldoro, intanto anche la Meloni (FdI) apre ad una sua candidatura, dichiarando, alla conferenza programmatica tenutasi a Napoli: “Noi abbiamo già governato la Regione Campania con Caldoro, è una persona per la quale abbiamo stima, però ciò non toglie che i nomi si decidono tutti insieme sulla base di un dibattito”.

Movimento 5 Stelle

Deve ancora decidere il candidato che individuerà con l’ausilio della piattaforma Rousseau. Ma intanto, circolano i primi nomi, tra i quali, il Ministro dell’ambiente Sergio Costa e quello di Vincenzo Spatafora  Ministro per le politiche giovanili e lo sport.
Infine, proprio De Maio, sul tema delle alleanze ha dichiarato: “Una cosa è certa, con De Luca non è assolutamente ipotizzabile”.

Sondaggio Swg – De Luca al 9^ posto

sondaggio SMG Campania
Sondaggio Swg

segui le notizie qui

Leggi anche