Due Regnanti in visita al Sito Borbonico di Bacoli

Sito Borbonico, Sindaco della Ragione con l'Assessore di Fraia e Carlo di Borbone

Due Regnanti in visita al Sito Borbonico di Bacoli. Il Sindaco Della Ragione e l’Assessore di Fraia hanno consegnato loro le chiavi della Casina Vanvitelliana: scopri di chi si tratta

Nella giornata di ieri, domenica 26 Giugno, il Real Sito Borbonico del Fusaro, sito nel Comune di Bacoli, è stato visitato da Carlo di Borbone (nonchè erede altrono del Regno delle Due Sicilie, e dalla moglie Camilla, duchessa di Castro. Con i due regnati c’erano anhce le grazione figle Maria Carolina e Maria Chiara.

Sito Borbonico
Sito Borbonico, Carlo di Borbone e la moglie Camilla

Il Sindaco del Comune di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione, e l’Assessore Gennaro di Fraia hanno reputato opportuno omaggiare i nobili della Real Casa consegnandogli le chiavi della Casina Vanvitelliana e anche delle stampe che raffigurerebbero dei dipiti di Giacinto Gigante e Jacob Phillip Hackert del Lago Fusaro e del Real Sito Borbonico.

In seguito a questo omaggio, Carlo di Borbone e Camilla hanno cenato sulla terazza della Sala Ostrichini affermandto di esser rimasti “piacevolmente colpiti dall’affetto ricevuto al loro ingresso nel parco. Bacoli è una città incantevole ed i suoi cittadini particolarmente affettuosi”. 

Sito Borbonico
Sito Borbonico, Assessore e Sindaco di Bacoli con Carlo di Borbone

Ad unisono, sia il Sindaco Della Ragione che l’Assessore di Fraia hanno affermato: “La nostra terra ha una storia importante: dai Greci all’Impero Romano fino ai Borbone, un unicuum che ci rende fieri ed orgogliosi di appartenervi. I Borbone hanno contribuito a rendere questo luogo di magnifica bellezza, noi oggi abbiamo il compito di recuperarne i fasti di un tempo e valorizzarne la magnificenza affinché i cittadini possano goderne appieno”.