20 Giugno 2022

Dramma in Campania, chef trovato morto nella sua camera d’albergo

dramma in campania

Dramma in Campania, giovane cuoco trovato senza vita nella sua camera d’albergo. E’ stato disposto l’esame autoptico

DRAMMA IN CAMPANIA- Ritrovato senza vita nella sua camera d’albergo. La tragedia si è consumata nella giornata di ieri a Marina di Camerota, in provincia di Salerno. Un uomo di 30 anni, Antonio Capone, è stato ritrovato privo di vita all’interno della sua camera d’albergo; struttura nella quale risiedeva e lavorava come cuoco.

Stando alle prime testimonianze dei colleghi, Antonio Capone si trovava in hotel nonostante fosse il suo giorno di riposo ed era rimasto in stanza per lungo tempo senza uscire. Questo ha insospettito i colleghi che, intorno alle 14:00, sono entrati in stanza e hanno trovato il corpo senza vita.

Sul posto sono giunti i Carabinieri della locale stazione per effettuare i rilievi e ascoltare le testimonianze dei colleghi e del titolare.

Sul corpo del 30enne, secondo quanto riportato dai colleghi di Fanpage, è stata disposta l’autopsia .

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Blitz in spiaggia, arrestato latitante della 167

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, CORONAVIRUS, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA Q U I E LASCIA UN M I   P I A C E