1 Agosto 2022

Dramma ad Acerra, 15enne colpita da due proiettili vaganti

Dramma nel napoletano, ragazzina di 15 anni colpita in strada da due proiettili vaganti: si indaga per identificare i responsabili

dramma acerra

Tragedia sfiorata nel napoletano- Sempre meno sicure le strade di Napoli e provincia: a confermarlo un episodio che ha coinvolto nella giornata di ieri una ragazzina. I fatti si sono verificati ad Acerra, precisamente nella zona del “Parco 900”. Una ragazza di 15 anni è stata colpita all’inguine e alla gamba da due proiettili vaganti.

Stando alle prime ricostruzioni della vicenda, la 15enne era in strada quando è stata raggiunta dai proiettili. A sparare i colpi probabilmente alcuni ragazzi.

La ragazzina è stata tempestivamente trasportata in ospedale e affidata alle cure dei medici: non sarebbe in pericolo di vita. Secondo quanto riportato dai colleghi de “Il Meridiano News”, sul posto sono prontamente intervenute le Forze dell’Ordine. Si indaga per ricostruire la dinamica della vicenda e individuare i responsabili.

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO:  Vaiolo delle scimmie, Bassetti: “Occorre agire all’interno delle comunità gay”

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Coronavirus, Curiosità e Università seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: C L I C C A Q U I. Oppure seguici sui nostri profili T w i t t e r e  I n s t a gr a m per tanti contenuti extra